.about me

La mia tendenza è sempre quella di spingere verso l’astratto, verso la malinconia, verso le tenebre, verso la duplicità, verso diciassette tipi di ambiguità. Mi sforzo sempre di leggere la forma come contenuto, lo stile come significato. In un certo senso la vita balbetta sempre lo stesso significato. Sono il paladino della disperazione spensierata, volo sempre troppo in alto. Uno dei termini ricorrenti è esistenza, così come umano, animale, senso, cazzo, violenza. Adoro gli avverbi potentemente, enormemente e instancabilmente e infinitamente. Uso di continuo indagine ed esplorazione e scavo ed esame rigoroso. Dove andrei a finire senza meditazione? Sotto sotto c’è sempre una storia d’amore. Io che amo. La chiave è il candore: essere disposto a dare e dire ciò che nessuno è disposto a dare e dire. Pensare e progettare autonomia e bellezza oggi è un gesto di coraggio (come scrivere). La vita è dura, e a volte perfino una noia: il linguaggio una (piccola) consolazione. È difficile cogliere la bellezza: io mi ci alleno da anni.

mario flavio benini
portfolio. metazoo.it
mobile. +39 (0) 345 8124341
skype.  mfbenini

Discussione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...